Le feste di Natale passale a Riga

Posted on

Sembrerebbe che le mete più di moda, quest’anno, per trascorrere la notte di San Silvestro, siano le capitali baltiche e Riga non fa eccezione. Capitale della Lettonia, Riga è uno dei fiori all’occhiello della Repubblica Baltica. La neve la fa da padrone nei periodi freddi del Capodanno, con temperature che possono raggiungere anche i -20°. Ma questo piccolo gioiello sul mar Baltico, con le sue caratteristiche vie, i suoi locali alla moda, si presta perfettamente per trascorrete in compagnia l’ultimo giorno dell’anno. Come spesso succede in queste fredde cittadine, per accogliere, nel miglior modo possibile e senza soffrire troppo, il primo giorno del nuovo anno, sono a disposizione dei molti turisti locali e ristoranti che organizzano feste e cenoni. Inutile dire che i prezzi, seppur inferiori a quelli italiani, restano comunque alti. L’alternativa potrebbe essere quella di recarsi nei locali, a festeggiare, dopo lo scoccare della mezzanotte. Sono molti i locali che popolano il centro strico della città, dichiarato patrimonio dell’Unesco nel  1997.

Tra le discoteche più famose della capitale lettone vi è Lo Studio 69, situata all’interno del Royal Casino Hotel. Con tre piste da ballo, è la discoteca più famosa della città, all’altezza delle più note discoteche europee. Il prezzo d’ingresso per tutto l’anno è di 14 euro, potrebbe essere maggiorato per la notte di Capodanno.

La più in voga, però, resta il First Dacha posizionata in Andrejostas iela n° 4, nei pressi del porto. In questo caso, i prezzi salgono notevolmente con i suoi 20 euro a drink. Ma, se volete trascorrere una serata davvero esagerata, questo è il locale che fa per voi.

In fine va menzionato il Coyote Fly, vicinissimo al centro, in Terbatas iela n° 2. Alla moda e frequentato soprattutto da turisti.

Questo per chi vuole trascorrere un Capodanno all’insegna dei locali alla moda. Altrimenti nelle piazze della città, ogni anno, vengo organizzati eventi per accogliere il nuovo anno come da tradizione lettone.